contenuto in Siria - mercoledì, 15 luglio 2015
“Vi racconto il dramma della Siria”
Ha raccontato il dramma siriano sfidando la bombe e visitando i campi profughi, cercando di non dare nell’occhio perché poteva costarle caro. Asmae Dachan, giornalista anconetana di origini siriane, ha vinto il premio “A passo di notizia”, messo in palio dall’Ordine dei giornalisti delle Marche e dedicato quest’anno al giornalismo in zone di guerra. Il reportage che le ha fruttato il premio offre una panoramica del nord della Siria, dove si trova Aleppo, la città più popolosa del Paese, e dove abbondano i campi profughi (di 23 milioni di siriani, ben 9 vivono da sfollati). La  premiazione si terrà il 7 marzo ad Ancona nella Mole Vanvitelliana. Dopo la cerimonia, verrà inaugurata nella stessa Mole la rassegna “Siria: tra macerie e speranze“, dove saranno esposte le foto scattate dalla Dachan durante il reportage. Le interviste e le foto della Dachan sono state pubblicate su diversi giornali e siti in tutta Italia, tra i quali Tellus Folio, ‘l Gazetin, Cagliari Globalist, Voce della Vallesina e l’agenzia Sir.
notizia tratta da “Il Ducato”
Siria DachanSiria Dachan 2Siria Dachan 3Siria Dachan 4