sabato, 17 febbraio 2018
FESTA DI CARNEVALE 2018

Grande festa alla Scuola Secondaria di Angeli martedì 13 febbraio per il Carnevale 2018! Balli, canti, alunni gioiosi in maschera e tanto divertimento hanno animato la giornata, che è iniziata alle ore 9.30 con l’intervento nelle classi IC e ID di due genitori, invitati dalla prof.ssa Giuliani.

Il sig.Barocci Diego, tatuatore di professione, e la sig.ra Cantiani Claudia, esperta di body painting, si sono gentilmente resi disponibili ad incontrare i ragazzi per spiegare il senso profondo, ricco di simboli e richiami ancestrali, di queste body art, che si possono considerare le prime e più antiche forme d’arte praticate dall’uomo e che al giorno d’oggi sono diventate una moda che appassiona giovani e meno giovani.

Alle ore 11.30 tutti i ragazzi si sono poi ritrovati in palestra per dare il via ufficiale alla festa: ogni classe ha preparato un’esibizione (canti, acrobazie, balli) ed alcuni si sono cimentati in giochi acrobatici di grande impatto con cerchi, palline, corde, sotto la “regia” scrupolosa del prof. Palanga.

In un settore della palestra è stata anche allestita una piccola mostra con le maschere in creta e cartapesta realizzate dagli alunni delle due prime, frutto del progetto “6 1 MITO-la maschera”, che ha coinvolto Arte e Italiano.

Il momento clou è stata la sfilata-concorso di maschere: singolarmente e a gruppi gli alunni hanno sfilato con i loro travestimenti, un variegato e originale spettacolo di colori e richiami: dai “Sultani arabi” dei ragazzi di 3D alle ragazze in stile anni ’50 della ID e 3D, dai buffi animali dentro cui si nascondevano alcuni alunni di 2C alle ragazze di “Alice nel Paese delle Meraviglie” della 1C per arrivare al simpatico “Minion” in formato extra large della 3C! E tanti altri ancora…

Una giuria speciale, formata dalle prof.sse Giuliani e Maiolatesi, dal prof.Burattini e dalla sig.ra Stefania, la nostra collaboratrice scolastica a “colpi” di palette e a suon di 7-8-9-10 ha decretato le tre migliori maschere. La festa si è conclusa con la consegna ai primi tre classificati, da parte della coordinatrice di plesso prof.ssa Cittadini, di alcuni premi consistenti in oggetti di cartoleria.

E così, in allegria, musica a tutto volume e tanti volti sorridenti, il tempo è volato!

                                 

 

LA MASCHERA NELL’ARTE

clicca sopra la scritta!