mercoledì, 01 novembre 2017
LA FATA DELLA GENTILEZZA

La fata della gentilezza ha un giardino fantastico e tutti i folletti del regno vengono ad ammirare il suo giardino.

Lei è sempre gentile e prepara una ghirlanda di margherite per loro; i folletti ringraziano e se ne vanno.

Ultimamente la fata è triste: i fiori sbocciano quando qualcuno dice una parola gentile e le sue aiuole non hanno più fiori.

Lei ha bisogno del nostro aiuto: ricordiamoci di dire sempre “Buongiorno”, “Grazie”, “Scusa”, “Permesso” , “Per piacere”, ecc. e il giardino della fata ritornerà più bello di prima.

Parola degli alunni delle classi 1^, 2^A e 2^B.

Libriamoci, 31/10/2017