martedì, 19 dicembre 2017
METTIAMO IN CIRCOLO LA GENTILEZZA

Mercoledi 13 e giovedi 14 dicembre noi alunni di classe VA e VB di Angeli di Rosora, abbiamo vissuto due intensi e indimenticabili momenti di condivisione con i ragazzi diversamente abili ospiti del Centro residenziale ROSSO DI SERA di Serra San Quirico.  Ma andiamo con ordine.

Avevamo conosciuto i ragazzi e gli operatori del Centro lo scorso anno in occasione del progetto APRIAMO IL CUORE ALLA SOLIDARIETA’ ed è nata subito una bella amicizia quindi abbiamo pensato di incontrarci di nuovo per trascorrere un po’ di tempo insieme e per scambiarci gli auguri di Natale proprio come si usa fra vecchi amici.
Abbiamo deciso di invitarli a scuola mercoledì 13 e come accade in ogni famiglia quando sono attesi gli ospiti, ciascuno secondo le proprie abilità, si dà da fare per preparare ambienti, festoni, regali, canzoni, balletti, frasi gentili e accoglienti per dare loro il benvenuto.
Abbiamo lavorato sodo per circa un mese durante le attività di ginnastica, religione, italiano e persino matematica.
Non vedevamo l’ora che arrivasse il famoso MERCOLEDI 13!!!!!!
E finalmente è arrivato!
Abbiamo accolto i nostri ospiti in sala lettura che per l’occasione si è trasformata in un’ animatissima, gioiosissima , esplosiva PISTA DA BALLO!!!
E’ proprio così: noi alunni, ci siamo esibiti con dei magnifici balletti preparati durante le ore di motoria, sulla base di famose canzoni d’autore; i nostri ospiti hanno seguito attentamente le nostre performance e con i loro scroscianti applausi ci hanno incoraggiato e gratificato. Federico allora, uno dei ragazzi, insieme alla sua amica Roberta, ci ha insegnato a ballare sulla base della sua musica preferita, molto coinvolgente e…la festa è esplosa !!!!!
Hanno ballato anche le maestre!!!!!! A Federico nessuno riesce a dire di no!!!!!
Prima di salutarci i ragazzi ci hanno regalato due salvadanai per depositare i nostri BUONI PROPOSITI NATALIZI DI GENTILEZZA: un bell'”investimento” non solo per il Natale ma per la vita.

Giovedi 14, nel pomeriggio abbiamo ricambiato la visita e siamo andati a trovarli a casa loro: una casa grandissima, con stanze ampie e ben ordinate, siamo stati accolti in un immenso salone e dopo baci, abbracci e saluti vari scambiati con gioia, abbiamo dato inizio alla mega TOMBOLA DELLA GENTILEZZA con cartelle costruite da noi seguendo precisi algoritmi e decorate con motivi natalizi.
Alcuni di noi, in squadra con i ragazzi del Centro, hanno fatto tombolaaaaa!
Per festeggiare i vincitori la cuoca aveva preparato una squisita torta al cioccolato che ha gustato abbondantemente anche chi aveva perso!!!
Il tempo è volato veloce come il vento……era ora di andare ma prima di salutarci abbiamo regalato ai nostri amici dei motivi natalizi realizzati pazientemente con la pixel art durante l’ora del coding.
La nostra energia, la felicità dei ragazzi e degli adulti presenti, l’armonia, la semplicità e la spontaneità che si respiravano nel salone, hanno reso quel pomeriggio indelebile nel cuore di ciascuno di noi……
Abbiamo capito che la GENTILEZZA NON CONOSCE CONFINI, abbatte ogni barriera, cancella ogni diversità, regala felicità, ci insegna a condividere, a donare sorrisi……e come dice Madre Teresa di Calcutta:
“NON E’ TANTO QUELLO CHE FACCIAMO MA QUANTO AMORE METTIAMO NEL FARLO”
Noi abbiamo messo tanto amore nel preparare questi incontri ma ne abbiamo ricevuto molto di più e allora invitiamo anche voi a METTERE IN CIRCOLO LA GENTILEZZA per vivere un Natale pieno di gioia e amore.
BUON NATALE GENTILE a tutti
Gli alunni delle classi VA e VB

P.S.
Insieme alle insegnanti ringraziamo di cuore i nostri genitori che, accompagnandoci a Serra San Quirico ci hanno permesso di vivere un fantastico pomeriggio!