mercoledì, 11 aprile 2018
DAL CUORE DELLA TERRA…

Noi ragazzi di classe quinta della Scuola Primaria di Angeli di Rosora, aspettavamo da tempo l’uscita alle Grotte di Frasassi. Alcuni di noi le avevano già viste, ma la maggior parte di noi no, qualcuno copriva le foto dei libri che le ritraevano, perchè non voleva rovinare la sorpresa…e in effetti la sorpresa è stata davvero grandissima!

Quando la nostra guida Milena ci ha condotto alla grande GROTTA del VENTO non abbiamo potuto non sbalordirci!!! Lì dentro in assenza di punti di riferimento tutto ci sembrava più piccolo delle dimensioni reali che via via la guida ci andava illustrando…dentro la GRANDE GROTTA può entrare il Duomo di Milano!!!!

Ci ha colpito il foro lontanissimo dell’abisso Ancona, dal quale i primi speleologi si sono avventurati il 21 settembre 1971 quando per caso hanno sentito provenire da un foro sulle rocce della valle Montagnana, una corrente di aria: hanno lanciato un sasso che ,per cadere sul fondo impiego’ ben quattro secondi, segno che la cavità doveva essere molto grande.

La guida ci ha invitato a non toccare le concrezioni a portata di mano perchè il grasso delle nostre mani impedisce alle gocce di calcare di depositarsi sulla stalagmite.

Tutte le sale avevano il loro fascino ma quella che più ci ha colpito è stata LA SALA DELLE CANDELINE con delle stalagmiti che si specchiavano sul laghetto d’acqua cristallina.

Quando è giunto il momento di poter scattare le foto, ci siamo sbizzarriti: volevamo catturare più immagini possibili di quella meraviglia!

La terra è davvero sorprendente, sempre pronta a stupirci e le Grotte di Frasassi sono un vero spettacolo!

Ricorderemo a lungo questa uscita, la degna conclusione della nostra frequenza alla Scuola Primaria!!!!